I peccati di gola... e le nostre ricette

Dal Gargano al Salento, passando per la Terra di Bari e Brindisi,  riscopriamo  diverse tipologie di olio extra vergine d'oliva per sapore, colore, odore e fragranza.
Percorrendo la "strada dell'olio" e facile rimanere attratti dai paesaggi immersi negli uliveti secolari scoprendo i sapori autentici e il gusto della buona tavola, tra itinerari semplici ma affascinanti.
Fanno da cornice nei vari mercatini del gusto: i taralli, il pane di Altamura, il capocollo di Martina Franca, la focaccia barese, il crudo di mare e i vini:  Primitivo e Negramaro ... sicuramente da non perdere!
Il piatto più tipico è quello delle orecchiette alle cime di rapa, sicuramente è un primo piatto davvero molto gustoso, ma come si prepara?

Ingredienti

  • 250 grammi di orecchiette fresche
  • 1 mazzo di cime di rapa
  • 6 filetti di acciughe sott'olio
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 spicchio di peperoncino
  • olio d'oliva
  • sale grosso
Preparazione delle orecchiette alle cime di rapa
Lavate e pulite le cime di rapa.
Fate bollire una pentola d'acqua, aggiungete il sale grosso, le orecchiette e le cime di rapa.
In una padella fate cuocere l'aglio e le acciughe nell'olio, fino a quando le acciughe non si saranno sciolte.
Aggiungete il peperoncino.
Quando la pasta è cotta, mettetela con le cime di rapa nella padella e fate saltare.
Buon appetito! 

RICHIEDI INFORMAZIONI

Booking onLine